Melinda Dumitrescu, una musicista originaria della Romania, è approdata per la prima volta a Medjugorje negli anni ’90 del secolo scorso, rimanendone subito conquistata.

Anche se in quel periodo studiava violino presso un accademia di musica in Germania e la sua eccellente abilità nel suonarlo faceva prevedere per lei una carriera di successo, ha preso la decisione di venire a Medjugorje e di restare qui. Col sorriso sulle labbra, oggi dice: “In tutti questi anni non mi sono mai pentita di aver scelto questa strada, dal momento che sono felice e appagata ed ho anche imparato a parlare un po’ di croato”. Il suo modo di suonare e le melodie del suo violino conquistano tutti coloro che partecipano alle Adorazioni a Medjugorje o ai diversi altri incontri, per cui Melinda viene anche definita “la violinista della Madonna”.

Insieme a un gruppo di musicisti, Melinda ha dato vita ad un progetto interessante, che consiste nell’organizzare concerti di evangelizzazione caratterizzati dal motto “Piccole stelle di Gesù e di Maria”. Il progetto, che è già stato presentato in alcuni paesi suscitando molto entusiasmo, fa riferimento ai messaggi della Regina della pace di Medjugorje: “Medjugorje è il cielo sulla terra. Vedo che, attraverso tutti questi anni passati alla scuola della Madonna, sono cresciuta anch’io. Ho certamente ricevuto la chiamata a venire a Medjugorje e a vivere qui. Sto vedendo i frutti della mia venuta qui, e questo progetto è un frutto dei messaggi della Madonna”, ha affermato Melinda, nel corso di un’intervista concessa a Radio “Mir” Medjugorje.

RSS Feed

Medjugorje-info.com utilizza i cookie per migliorare la funzionalità del sito web e per regolare sistema di pubblicità.